• Le lavoratrici domestiche migranti combattono per i propri diritti.

    Al sindacato Inicjatywa Pracownicza (Iniziativa dei Lavoratori) si è unito il Comitato delle Lavoratrici Domestiche, la prima struttura sindacale polacca per le lavoratrici domestiche, composta interamente da migranti ucraine. Infatti, sempre più spesso, le donne ucraine arrivano in Polonia per lavorare come lavoratrici domestiche, assistendo bambini, anziani e persone disabili.– “Per il nostro sindacato l’impegno più importante è lottare per la legalizzazione universale del lavoro (domestico Ndr), dice Ruslana Poberezhnyk, membro del direttivo del nuovo comitato. “Al momento la maggior …

    Continua a leggere
  • Dalla parte dei rifugiati in lotta in Libia!