Tag Archives: Manifestazioni

13 giugno // bologna // per un permesso europeo minimo di due anni // manifestazione regionale // freedom, not borders!

Leggi la piattaforma della manifestazione, scarica i materiali e leggi le adesioni qui

Continua a leggere

Cosa succede a Piacenza? Lettera pubblica alla Questura di Piacenza

Continua il percorso di mobilitazione del Coordinamento Migranti nelle città e nelle province dell’Emilia-Romagna. Dopo Modena e provincia, Rimini e Bologna, sabato 30 maggio in un incontro tenutosi a Piacenza, decine di lavoratori migranti ci hanno descritto una gestione dei permessi di soggiorno che pare avere come unico obiettivo e …

Continua a leggere

13 giugno: lettera dei migranti alla Regione Emilia Romagna

In vista della manifestazione regionale dei/delle migranti del 13 giugno, i migranti scrivono una lettera pubblica alla Regione Emilia Romagna per spiegare i motivi della protesta e rivolgere richieste precise alle istituzioni regionali: Al Presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, all’Assessore alle politiche di welfare e alle politiche abitative …

Continua a leggere

La festa della Polizia i migranti caccia via: un esempio di indifferenza istituzionale. Il 13 giugno tutti/e a Bologna!

Venerdì 22 maggio si è tenuta in via Bovi Campeggi la Festa della Polizia, alla presenza del prefetto, dell’assessore ai lavori pubblici, politiche abitative e sicurezza del Comune di Bologna e dei funzionari di Polizia. Tutto normale. Se non che durante le due ore nelle quali si sono svolte le …

Continua a leggere

13 giugno manifestazione regionale dei/delle migranti a Bologna: contro il legame tra permesso di soggiorno e lavoro, per un permesso minimo di due anni, basta male pratiche di Questure e Prefetture!!

Il 13 giugno manifestiamo contro la precarietà e il razzismo istituzionale della regole europee, della legge Bossi-Fini, delle Questure e delle Prefetture.  Per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni senza condizioni Contro le lunghe file (talvolta anche i maltrattamenti) a cui siamo costretti in uffici pubblici spesso privi di sale …

Continua a leggere

Sabato in piazza contro discriminazione razziale, per la libertà di muoversi e di restare

Sabato 16 maggio rom e sinti da tutta Italia scenderanno in piazza a Bologna per denunciare la crescente ondata di razzismo che li ha presi come bersaglio e come capro espiatorio. E noi saremo in piazza con loro perché discriminazione razziale e xenofobia non sono solo italiane, ma costituiscono il lato oscuro …

Continua a leggere

Rimini: presidio dei/delle migranti contro le male pratiche della Questura il 20 giugno

BASTA CON IL RICATTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO BASTA CON LE MALE PRATICHE DELLA QUESTURA DI RIMINI Presidio dei e delle migranti davanti all’Ufficio Immigrazione Sabato 20 giugno, ore 10 – Via Bonsi 38, Rimini scarica il Volantino  La Questura e l’Ufficio Immigrazione stanno rovinando la vita dei migranti che lavorano a Rimini e in …

Continua a leggere

Per un permesso di soggiorno europeo minimo di due anni e incondizionato! Appello per una giornata di mobilitazione dei migranti, lavoratori e precari sul tema della mobilità e della libertà di muoversi e di restare.

La crisi ha mutato profondamente il quadro politico e sociale. Mentre l’immigrazione entra nel dibattito pubblico come continua ‘emergenza’, solo a ridosso delle stragi che continuano a ripetersi nel Mediterraneo, una vera e propria guerra contro i migranti viene combattuta sui confini interni ed esterni dell’Europa e dell’Italia.  Il regime …

Continua a leggere

Sabato 13 dicembre presidio di fronte alla Questura di Modena: basta con il ricatto del permesso di soggiorno, basta con le male pratiche!

BASTA CON IL RICATTO DEL PERMESSO DI SOGGIORNO BASTA CON LE MALEPRATICHE DELLA QUESTURA DI MODENA Presidio dei/delle migranti – Sabato 13 dicembre ore 10 Davanti all’Ufficio stranieri della Questura di Modena via Giovanni Palatucci 15 Noi migranti di Modena e provincia abbiamo deciso di scendere in piazza insieme al …

Continua a leggere

I migranti incontrano Prefettura e Questura: resoconto dell’incontro

Senza soldi, ma per scelta politica pagano i/le migranti! Questo in una battuta è l’esito dell’incontro che giovedì 19 giugno il Coordinamento Migranti ha tenuto in Prefettura con i dirigenti dell’Ufficio Stranieri della Questura e della Prefettura di Bologna. Durante l’incontro sono state affrontate le numerose questioni pubblicamente poste con …

Continua a leggere