Tag Archives: Bossi-Fini

Le nostre rivendicazioni per il 2 luglio e due obiettivi: il Mattei chiuso e un permesso di soggiorno!

Alla Prefettura e alla Questura di Bologna    Tutti i migranti del Mattei devono essere assistiti per svolgere le pratiche legate ai documenti, al lavoro, alla salute o alla formazione.    Tutti i migranti del Mattei devono ricevere un abbonamento del trasporto pubblico locale perché il pocket money non è …

Continua a leggere

Regolarizzazione: un fallimento pagato a caro prezzo dai migranti

Translations: Arabic – English – Français   La regolarizzazione promossa l’estate scorsa è un completo fallimento. È passato più o meno un anno da quando la ministra Bellanova annunciava con toni commossi e trionfali che avrebbe fatto emergere dalla clandestinità centinaia di migliaia di migranti. Dopo più di sei mesi dalla …

Continua a leggere

Scioperiamo contro il razzismo, complice e alleato della violenza maschile! – verso e oltre il #25N

  “In Italia non è possibile ottenere un permesso di soggiorno senza un contratto di lavoro e uno stipendio minimo richiesto, e non è possibile trovare un lavoro senza un permesso di soggiorno valido!I tempi lunghi per il rinnovo del permesso di soggiorno sono diventati interminabili durante la pandemia, aumentando …

Continua a leggere

Sono ancora le donne farsi sentire e a lottare – verso e oltre il #25N

L. ci racconta la sua esperienza come lavoratrice all’interporto di bologna, dove il sistema di sfruttamento delle cooperative e delle aziende riproduce gerarchie razziste e patriarcali. “Ancora oggi, dopo 12 anni che lavoro lì all’interporto devo lottare per i buoni pasto, che non ci hanno mai dato. Con la scusa …

Continua a leggere

Noi donne cambieremo le cose – verso e oltre il #25n

  Noi donne cambieremo le cose – verso e oltre il 25 novembre“Dedico questo video alle donne migranti e non migranti. Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne. Creiamo una voce, parliamo, più donne siamo, più ci sentiranno! Le cose cambieranno perché per forza noi le …

Continua a leggere

Lo sfruttamento deve finire: basta con la violenza della Bossi-Fini – verso e oltre il #25n

  L’emergenza sanitaria ha aggravato i problemi di molte donne migranti e madri, quelle che si trovano da sole a dover crescere figlie/i e a lavorare per salari da fame, che non coprono nemmeno le spese d’affitto, quelle incastrate in situazioni di violenza domestica dalle attuali norme sul permesso di …

Continua a leggere

17 ottobre manifestazione transnazionale delle donne e uomini migranti: la libertà dentro e oltre i confini dell’Europa!

In risposta alla chiamata del Transnational Migrants Coordination, il 17 ottobre 2020 i collettivi di migranti, sans papiers e rifugiati manifesteranno in molte città europee, in Marocco e in Turchia per un permesso di soggiorno europeo senza condizioni. Anche a Bologna, come Coordinamento Migranti e Black Lives Matter Bologna, saremo …

Continua a leggere

Davvero i migranti non contano? Un promemoria per il candidato Bonaccini

Quando in un coraggioso sussulto di sinistra, tanto inaspettato quanto presto sopito, il segretario del PD Zingaretti in visita a Bologna ha proclamato l’impegno del partito per Ius Soli e Ius Culturae, il candidato alla riconferma alla presidenza della regione Emilia-Romagna si è affrettato a dichiarare che non era il …

Continua a leggere

Rapporto sui provvedimenti del Giudice di Pace di Bologna

Pubblichiamo il rapporto integrale dell’Osservatorio sulla giurisprudenza del Giudice di Pace, a cura della Legal Clinic sul Diritto dell’Immigrazione e della cittadinanza (Dipartimento di Giurisprudenza UniRoma3) sui provvedimenti del Giudice di Pace di Bologna, relativi alla convalida e alla proroga del trattenimento. Rapporto-Bologna-Convalideproroghe-Novembre2014    

Continua a leggere

Domenica 23 novembre, Modena: Assemblea dei/delle migranti

 Lo scorso 26 ottobre si è tenuto a Modena un incontro del Coordinamento Migranti per discutere dei problemi legati al rinnovo del permesso di soggiorno, alla concessione della carta di soggiorno e dei ricongiungimenti familiari. L’assemblea, che ha visto la partecipazione di molti migranti e associazioni, ha deciso di iniziare …

Continua a leggere