Tag Archives: lavoro essenziale

Il 27 novembre le donne migranti alzano la voce: insieme contro la violenza maschile e patriarcale

Il 27 Novembre l’Assemblea Donne del Coordinamento Migranti di Bologna scenderà in piazza a Roma per manifestare contro la violenza maschile sulle donne. In questa giornata transnazionale, insieme a moltissime donne in Italia e in tutto il mondo e insieme alle persone Lgbtq+, grideremo tutta la nostra rabbia contro la …

Continua a leggere

#8marzo Con le migranti in sciopero contro Yoox

Da mesi lottiamo insieme alle operaie migranti della Yoox per ottenere risposte di fronte a una situazione che rende la vita delle donne impossibile, soprattutto quando migranti e madri. Lottiamo perché, durante una pandemia globale, la Yoox ha deciso di mettere le operaie di fronte a un ricatto: accettare i …

Continua a leggere

Libere dalla violenza patriarcale e dei confini, libere dallo sfruttamento. Dall’8M verso uno sciopero transnazionale delle e dei migranti

Report dalla seconda assemblea pubblica del Coordinamento Migranti Transnazionale (28/02/2021)   English: https://www.transnational-strike.info/2021/03/07/free-from-patriarchal-and-border-violence-free-from-exploitation-from-8m-towards-a-transnational-migrants-strike/ Français: https://www.transnational-strike.info/2021/03/07/libres-de-la-violence-patriarchale-et-de-frontieres-libre-de-lexploitation-a-partir-du-8m-vers-une-greve-transnationale-des-migrant-e-s/     Più di 70 persone da diversi paesi europei e non (Francia, Spagna, Grecia, Italia, Marocco, Turchia, Bulgaria, Stati Uniti, Belgio, Slovenia) si sono unite alla nostra seconda assemblea pubblica, confermando l’urgente bisogno di …

Continua a leggere

Voci dallo sciopero alla YOOX

  La lotta delle operaie migranti e lo sciopero continuano! Anche stamattina, come Coordinamento Migranti, siamo davanti alla Yoox all’interporto di Bologna. Noi siamo ancora qua. Ci stanno spingendo a licenziarci perché noi parliamo, se c’è qualcosa che non va diciamo di no, e non siamo terrorizzate. Ma noi non …

Continua a leggere

Sono ancora le donne farsi sentire e a lottare – verso e oltre il #25N

L. ci racconta la sua esperienza come lavoratrice all’interporto di bologna, dove il sistema di sfruttamento delle cooperative e delle aziende riproduce gerarchie razziste e patriarcali. “Ancora oggi, dopo 12 anni che lavoro lì all’interporto devo lottare per i buoni pasto, che non ci hanno mai dato. Con la scusa …

Continua a leggere

Noi donne cambieremo le cose – verso e oltre il #25n

  Noi donne cambieremo le cose – verso e oltre il 25 novembre“Dedico questo video alle donne migranti e non migranti. Il 25 novembre è la giornata contro la violenza sulle donne. Creiamo una voce, parliamo, più donne siamo, più ci sentiranno! Le cose cambieranno perché per forza noi le …

Continua a leggere

Lo sfruttamento deve finire: basta con la violenza della Bossi-Fini – verso e oltre il #25n

  L’emergenza sanitaria ha aggravato i problemi di molte donne migranti e madri, quelle che si trovano da sole a dover crescere figlie/i e a lavorare per salari da fame, che non coprono nemmeno le spese d’affitto, quelle incastrate in situazioni di violenza domestica dalle attuali norme sul permesso di …

Continua a leggere

Senza di noi l’ospedale si ferma – verso e oltre il #25N

  In quanto addetta alle pulizie e alla sanificazione presso l’ospedale sant’Orsola di Bologna Penda è stata nel reparto Covid per tre mesi.Già prima della crisi sanitaria il suo lavoro era fortemente sfruttato e svalutato, ma la pandemia ha esasperato le condizioni di sfruttamento, razzismo e maschilismo presenti nel settore …

Continua a leggere