Tag Archives: Covid-19

Willy Monteiro è morto perché era figlio di migranti

Willy Monteiro è morto perché era figlio di migranti. È morto perché era nero, perché sul suo corpo il razzismo che sta dentro la società italiana pensa di aver diritto a infierire e ad accanirsi. Willy non era nel posto sbagliato al momento sbagliato. Willy era al posto giusto, quello …

Continua a leggere

La nostra infinita quarantena. Appello per l’immediato rinnovo dei permessi di soggiorno bloccati nelle questure

In quello che sembra essere un lento ritorno alla normalità dopo la fase acuta della pandemia, una domanda assilla donne e uomini migranti: riusciremo a rinnovare i nostri permessi di soggiorno? All’inizio della quarantena il governo ha sospeso fino a fine agosto il rinnovo dei permessi, non solo per lavoro, …

Continua a leggere

Appello per l’immediata chiusura del centro Mattei!

La situazione che si è creata negli ultimi giorni al CAS Mattei di Bologna – in cui vari richiedenti asilo sono risultati positivi al COVID 19 – conferma il grave e concreto rischio di contagio che le associazioni dei migranti e dei richiedenti asilo hanno denunciato sin dai primi di …

Continua a leggere

Bartolini, via Mattei e la normale brutalità dello sfruttamento del lavoro migrante

Il contagio verificatosi alla Bartolini dimostra che per i migranti che abitano nel centro di accoglienza di via Mattei non esiste alcun pacifico ritorno alla normalità. Per loro eccezione e normalità coincidono drammaticamente. Non tutti i lavoratori della Bartolini sono del Mattei, ma il contagio esiste anche in altri magazzini. …

Continua a leggere

Ma noi viviamo. Il 30 maggio le donne migranti rompono l’isolamento

di ASSEMBLEA DELLE DONNE DEL COORDINAMENTO MIGRANTI – English translation here Abbiamo lavorato in campagna e nelle fabbriche della logistica, siamo operaie nelle aziende metalmeccaniche, puliamo le case e i locali dei grandi centri commerciali, serviamo il cibo nelle grandi catene, curiamo i malati e assistiamo gli anziani. Abbiamo consumato …

Continua a leggere

La Libia tra il martello della guerra e l’incudine della pandemia COVID-19

Da un anno la situazione in Libia è critica, e continua a essere tale soprattutto da quando il maresciallo Haftar ha deciso di invadere la capitale Tripoli, combattendo contro le milizie di Al-Sarraj. La guerra in corso ha prodotto una condizione di miseria per tutti i residenti in Libia, siano …

Continua a leggere

«Il lavoro non si può comandare». Lo sfruttamento del lavoro migrante alla Bartolini di Bologna – intervista collettiva

Il caso della Bartolini non è eccezionale, è la normalità della grande fabbrica dell’Interporto e dell’intero settore della logistica. Questa normalità dello sfruttamento rischia di diventare un incubo di irregolarità ancora peggiore per migranti e richiedenti asilo durante l’attuale emergenza coronavirus. Molti di quelli che hanno contratti a chiamata restano …

Continua a leggere

Migranti e coronavirus. Ancora sul Mattei e le vane promesse delle istituzioni

Sono ormai passate quasi due settimane dalla lettera aperta con cui abbiamo denunciato la situazione di pericolo in cui vivono i migranti al Mattei e in altri centri di accoglienza a Bologna. Sono seguite altre lettere (qui e qui) ma ancora nessuna risposta reale, soltanto rassicurazioni poco rassicuranti e dichiarazioni …

Continua a leggere

Il Coronavirus non è uguale per tutti. Il razzismo dell’emergenza

Il Coronavirus non è uguale per tutti. Migranti e italiani, uomini e donne, tutti sperano di non ammalarsi. Politici e istituzioni non perdono però l’occasione per riaffermare quel razzismo che colpisce donne e uomini migranti come la peggiore delle epidemie. Salvini, noioso e feroce come sempre, ha approfittato della situazione …

Continua a leggere