Tag Archives: Europa

13 giugno: lettera dei migranti alla Regione Emilia Romagna

In vista della manifestazione regionale dei/delle migranti del 13 giugno, i migranti scrivono una lettera pubblica alla Regione Emilia Romagna per spiegare i motivi della protesta e rivolgere richieste precise alle istituzioni regionali: Al Presidente della regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, all’Assessore alle politiche di welfare e alle politiche abitative …

Continua a leggere

700 deaths for freedom in the Sicilian channel

[passa alla versione in italiano] Seeing the massacre in the Sicilian Channel, we migrants, on the front lines of the daily struggle against the government of mobility and movement, declare that in the war of borders we side with the women and men who seek freedom. Whatever the reason: escaping …

Continua a leggere

700 morti per la libertà nel Canale di Sicilia

[switch to English version] Di fronte alla strage nel canale di Sicilia noi migranti, in prima fila nella lotta quotidiana contro il governo della mobilità, dichiariamo che nella guerra dei confini siamo dalla parte degli uomini e delle donne che cercano la libertà. Qualunque sia il motivo: allontanarsi dalla distruzione …

Continua a leggere

Dallo Strike Meeting Atto II: per un permesso di soggiorno minimo di due anni

Pubblichiamo il report del workshop Lavoro migrante e sciopero del lavoro migrante, organizzato a Roma in occasione dell’incontro nazionale dello Strike Meeting, Atto II:  Nonostante la crisi abbia reso sempre più feroce il ricatto del legame tra soggiorno e lavoro, imigranti sono stati protagonisti negli ultimi anni di alcune delle esperienze …

Continua a leggere

La morte e la libertà

[English version] Il 24 aprile del 2013 è crollato un edificio nella zona di Savar, vicino a Dacca, in Bangladesh: 1.129 morti. Erano operai e operaie. È stata la più grave strage mai avvenuta in una fabbrica tessile. Questa fabbrica rifornisce marchi molto famosi: Auchan, Bonmarché, Mango, El Corte Inglés, …

Continua a leggere

Tempo di sciopero, tempo dei migranti

In questi ultimi mesi i lavoratori migranti sembrano scomparsi dal panorama politico italiano ed europeo. Si parla di migranti solo quando muoiono a centinaia nel Mediterraneo, oppure quando qualcuno li vuole cacciare accusandoli di essere portatori di povertà e di malattie. Tuttavia, nonostante la crisi, i migranti non sono solo …

Continua a leggere

Mos Maiorum: antichi costumi e nuove libertà

A inaugurare il semestre di presidenza europea, l’Italia, dopo Mare Nostrum, si mette alla guida di una nuova operazione che dovrebbe rispondere al problema dell’immigrazione clandestina in Italia e in Europa. Lo fa di nuovo con un altisonante nome in latino, Mos Maiorum, che richiama il rigore della tradizione romana …

Continua a leggere

Informazioni utili per tutti/e i/le migranti sull’operazione europea Mos Maiorum

 Tra il 13 e il 26 ottobre prossimi si svolgerà una operazione di polizia congiunta tra le polizie europee chiamata “Mos Maiorum,” coordinata da Frontex. Lo scopo dichiarato dell’operazione è quello di colpire le organizzazioni che gestiscono i passaggi e raccogliere dati utili al contrasto di quella che chiamano immigrazione clandestina. Di fatto, …

Continua a leggere

Basta con le male pratiche del Consolato del Marocco a Bologna! // foto e comunicato

Questa mattina decine e decine di lavoratori e lavoratrici marocchine hanno protestato davanti al Consolato generale del Regno del Marocco a Bologna. Nonostante il giorno lavorativo e la pioggia battente, contro tutte le voci di quanti speravano di indebolire la partecipazione, hanno rotto il silenzio gridando BASTA alle male pratiche …

Continua a leggere

Basta alle male pratiche del consolato del Marocco! / Presidio dei lavoratori e lavoratrici marocchini lunedì 16 giugno

E’ ora di dire basta! Presidio dei lavoratori e delle lavoratrici marocchine davanti al Consolato del Marocco a Bologna lunedì 16 giugno, ore 11 via del carrozzaio 3, Bologna L’ALMI (Associazione Lavoratori Marocchini in Italia) ha tenuto una riunione aperta domenica 01/06/2014 al Centro Interculturale Zonarelli, per discutere le male …

Continua a leggere