Tag Archives: leggi Salvini

La Questura di Bologna è ancora in lockdown: tempi infiniti per rinnovare i permessi

Il 31 agosto è scaduta la proroga dei tempi per il rinnovo dei permessi di soggiorno concessa dal governo durante la fase acuta della pandemia. La vita dei migranti è così tornata alla normalità che precedeva il virus: una normalità segnata dal ricatto del lavoro e del reddito, fatta di …

Continua a leggere

Conferenza stampa per la chiusura del Mattei

di COORDINAMENTO MIGRANTI BOLOGNA – BLACK LIVES MATTER BOLOGNA Conferenza stampa, giovedì 23 luglio, ore 17, Piazza Maggiore, davanti al Comune di Bologna Chi non vuole chiudere il Mattei? Per i migranti che vivono nel centro Mattei il ritorno alla normalità che dovrebbe seguire alla pandemia continua ad essere segnato …

Continua a leggere

La nostra infinita quarantena. Appello per l’immediato rinnovo dei permessi di soggiorno bloccati nelle questure

In quello che sembra essere un lento ritorno alla normalità dopo la fase acuta della pandemia, una domanda assilla donne e uomini migranti: riusciremo a rinnovare i nostri permessi di soggiorno? All’inizio della quarantena il governo ha sospeso fino a fine agosto il rinnovo dei permessi, non solo per lavoro, …

Continua a leggere

Immagazzinare la pandemia. Intervista a tre migranti contagiati dalla Bartolini

Il Coordinamento Migranti Interporto ha intervistato tre richiedenti asilo coinvolti nel focolaio bolognese di coronavirus in Bartolini. L’intervista mostra chiaramente cosa significa per migranti e richiedenti asilo rischiare ogni giorno di contrarre il virus nei magazzini o nell’accoglienza. Per il lavoro a chiamata non ci sono né ‘smart working’ né …

Continua a leggere

Il lavoro migrante e il rifiuto politico delle catene della regolarizzazione

La regolarizzazione a tempo determinato non sta dando i risultati che il governo aveva previsto e sbandierato come prova del suo impegno contro il lavoro nero. Fino a qualche settimana fa, la fantasia governativa vedeva l’emersione dal nero di centinaia di migliaia di lavoratori. La realtà è tuttavia diversa, allo …

Continua a leggere